Regione Lombardia

TASI - Tributo Servizi Indivisibili

Ultima modifica 13 aprile 2018

La legge 28 Dicembre 2015, n. 208 (Legge di Stabilità 2016) all'art. 1 comma 14, ha disposto, con decorrenza 1° Gennaio 2016, l'esclusione dalla TASI (Tributo Servizi Indivisibili) sia dell'unità immobiliare adibita ad abitazione principale dal possessore, sia dell'unità immobiliare che l'occupante ha destinato a propria abitazione principale, fatta eccezione per le unità immobiliari classificate nelle categorie catastali A/1, A/8, A/9.

Il Consiglio Comunale con propria deliberazione n. 9 del 26 Febbraio 2018, ha confermato il recepimento di tale normativa ed ha deliberato in particolare di applicare anche per l'anno 2018 un'aliquota pari a "zero" per tutte le fattispecie soggette, secondo la normativa vigente, alla TASI.