Regione Lombardia

CPIA - festa di fine anno

Pubblicato il 8 giugno 2019 • Sociale

Si è conclusa ieri, venerdì 7 giugno, nel tardo pomeriggio l’intensa attività didattica del CPIA (Centro Provinciale di Istruzione Adulti) a Cernusco con una festa colorata e partecipata da molti tra docenti, allievi, volontari e soprattutto famigliari e bambini delle donne straniere iscritte ai corsi.

Per l’occasione la scuola si è trasferita nel Parco della Vittoria per godere della bella stagione tra chiacchere, musica e buon cibo preparato direttamente dalle donne e condiviso tra i partecipanti.

Colori ed eleganti abiti tradizionali hanno reso la festa particolarmente allegra e divertente. È stata un’occasione speciale per ringraziare anche le volontarie dell’Associazione Vo.Ce. che durante le lezioni si occupano dei bambini mentre le mamme assistono alle lezioni. Per tutte una splendida rosa che ha  commosso, visto il legame affettuoso e di fiducia che si è creato tra i bambini e le “baby sitter” della scuola.

La festa ha riunito gli iscritti ai corsi di italiano per stranieri di Cernusco e Osnago. Presenti il Sindaco di Cernusco e l’Assessore Maria Grazia Caglio di Osnago oltre a rappresentanti dell’Associazione ALE G da sempre in prima linea per il supporto ai bisogni dei cittadini stranieri.

A tutti i docenti e al personale coinvolto nei corsi, in particolare alla Prof. Sara Prina e al dirigente scolastico Prof. Renato Cazzaniga, il mio personale sentito ringraziamento della Sindaca di Cernusco Lombardone per l’importante attività educativa e didattica avviata quest’anno a Cernusco, con impegno e serietà, che sta rispondendo ai reali bisogni di apprendimento della lingua italiana manifestato da tanti ragazzi stranieri adulti per migliorare il loro inserimento sociale.